ORSO BIANCO

Una storia per i più piccini:

 

OrsoBianco_1

Una volta ero un bell’orso bianco,
grande come il mio bambino:
avevo il pelo lungo e gli occhi neri
ed ero ciccione come lui.

gab0
Siamo cresciuti insieme
il mio bambino e io,
adesso lui è diventato più alto di me
e va alla scuola materna.

 

OrsoBianco_2
I primi mesi mi portava sempre,
mi chiudevano nell’armadietto.
Io guardavo i bimbi giocare
dalle fessure e mi divertivo.

 

orso_102[1]
Adesso mi tocca stare solo fino
a quando torna, nel pomeriggio.
La nonna dice che sono diventato
grigiastro e spelacchiato.

 

orso

 

Ho anche dei graffi bianchi
sugli occhi… infatti,
non ci vedo più tanto bene,
forse dovrò mettere gli occhiali!

 

orso_079[1]

 

Ogni tanto il nonno mi lava nella lavatrice,
brrr… devo dire che non mi piace proprio
per niente sentirmi girare in tutta quell’acqua,
mi vengono i brividi!

 

orso_005[1]

Quando sono asciutto, il mio bambino
va in giro a chiedere a tutti di annusarmi:
“Senti com’è porfumato il mio orso”, dice.
Io sono tanto contento…

 

 

Immaginep-2

All’ora di cena, lui mi siede
sul seggiolone accanto a sé
“Mangia Orso Bianco”
e m’ imbocca come una mamma.

 

 

Immagine3

Più tardi, prima della nanna,
Lui mi cerca e, se non mi vede, piange:
“Dov’è Orso Bianco?”
chiede, finché non mi trovano.

 

Immagine4

Quando andiamo nel lettino,
il mio bambino mi stringe forte, forte
e ascoltiamo insieme
la storia che ci racconta la mamma o il papà.

Si addormenta così… abbracciato a me!

Giovanna Rotondo Stuart

disegni di nonno Antonio
(foto  di nonna Giovanna e  illustrazioni dal web).

 

 

 

 

Annunci

4 Pensieri su &Idquo;ORSO BIANCO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...